Garnier L’oréal Italia e l’epic fail delle occhiaie…


occhiaie

Alzi la mano chi di noi non ha a casa almeno un prodotto Garnier. Pochi lo sanno ma il marchio altri non è che uno dei tanti brand di casa L’Oréal anzi, secondo le statistiche di mercato, il più apprezzato e venduto. Vuoi per i prezzi abbordabili, vuoi per l’invitante claim “Prenditi cura di te”, vuoi perché negli anni il messaggio che è stato costruito e fatto passare era quello di un’azienda “vicina alle donne” nella loro quotidianità. Vuoi anche perché la Garnier Italia ha investito su testimonial che rappresentano il modello di amica che tutte noi vorremmo avere: sorridente,  affidabile, bella ma non troppo da soffiarci il fidanzato, curata. Insomma la Cuccarini e la Panicucci.

Poi è arrivata Carolina Crescentini. Ed è stato il flop. A cominciare dalla campagna su Facebook (clicca sull’immagine per ingrandire)

cresce1il problema? Le sue occhiaie nella pubblicità di una crema viso che si dichiara addirittura “prodigiosa”. Perché una donna può perdonare tante cose ma che manchi il Photoshop: quello proprio no! E lo si vede benissimo dai commenti impietosi di decine di fan che ridicolizzano la poverina e mettono in dubbio l’ efficacia del prodotto.

Nota positiva: il primo commento però, che poteva diventare una bomba ad orologeria, è stato gestito bene, o quantomeno direi “neutralizzato”. Alla ragazza che indicava la sua intolleranza alcool contenuto nelle cremedi Garnier ed i relativi problemi che ne erano derivati il community manager chiede di segnalare la sua esperienza

risposta

Ma il fail nasce da un’ ennesimo problema: la promozione. L’annuncio della pagina è chiaro e dice che cliccando sul link si potranno richiedere dei campioni omaggio gratuiti del prodotto ma il più degli utenti si lamenta che il link non funziona o l’operazione è difficoltosa.

Fail GarnierInsomma: le occhiaie della Crescentini diventano un caso di marketing. Ma è da registrare anche qualche commento che incita, finalmente, ad un po’ di sana naturalezza nelle foto  apprezzando il fatto che l’immagine non sia stata eccessivamente modificata per mostrare l’ennesima bellezza artefatta e priva di difetti.

Voi che ne pensate!?

Questa voce è stata pubblicata in Social e News tecnologiche e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...