Tu, lui e .. lo smartphone (ovvero due app che ti cambieranno la giornata!)


Image

Ah l’amour l’amour! Felici tempi in cui, per portare avanti una relazione al massimo l’uomo doveva fare una passeggiata sotto il balcone della sua bella, comporre poche righe in un biglietto, magari con mano tremolante, o strappare una poesia da un libro. Oggi noi donne siamo #smart e tecnologicamente avanzate. Se il tipo con cui esco non è almeno su un social mi preoccupo più del fatto che possa essere un maniaco seriale. Eh perché ” Se non sei sui social qualcosa di sbagliato ce lo devi avere!!”.

Proprio nelle mie ricerche di continue App che oltre a facilitare eventuali relazioni possano aiutarmi a sopportare (e supportare) tutte le attività quotidiane necessarie ho scoperto Atooma e Pair.

Di Atooma mi sono innamorata a primo sguardo. Vuoi che la prima cosa che noti sono i colori arcobaleno (ed io ho un debole per l’arcobaleno!). Vuoi che l’acronimo sta per A Touch Of Magic e mi fa ricordare il famoso ” Ochetipocheti” di Mago Merlino con il quale lavare un intera legione di pentole incrostate era facile come aprire un yogurt. Vuoi che ho letto questa intervista fatta a Francesca Romano  e mi sembra di capire che la ragazza è in gamba e l’idea non è niente male. Insomma: se state sclerando come me dietro la gestione e l’organizzazione della vostra vita virtuale provare Atooma mi sembra doveroso!

Se invece siete le fortunate protagoniste di una storia a distanza forse vi farà comodo conoscere Pair. Io ne avevo letto qualcosa in questa intervista a Violetta Lima fatta per le Geek Girl Dinner ( a proposito… Se non lo sapete c’è in ballo il GeekGirlDinner Sicilia a Siracusa la prossima settimana. E non potete perdervelo!). Se  voi abitate nel profondo sud e la vostra dolce metà vegeta nel profondo nord.. ma anche se voi siete perennemente fuori casa mentre il vostro adorato compie al massimo il tragitto scrivania- bagno- frigorifero andata e ritorno, Pair fa al caso vostro! Lo stile è un po’ quello di Path (lo ammetto, avevo provato Path ma non mi ha entusiasmato molto! I’m sorry!). L’obiettivo è comporre un “percorso” fatto di immagini, testi, e quant’altro possa congiungervi ancora di più, e che non sia melassa! Ovviamente è una app che si basa sul concetto di “dialogo a quattrocchi”.. Insomma.. Niente più “chi è quella e cosa voleva dire con quel link sul tuo profilo !?”.

Detto questo passerò il mio weekend a sperimentare queste due piccole meravigliose novità convinta che possano aiutarmi nell’avere meno grattacapi e anche meno capelli bianchi!

Ah certo..proverò anche a studiare! Ci mancherebbe!! .. ma non contateci troppo!

Questa voce è stata pubblicata in Social e News tecnologiche e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Tu, lui e .. lo smartphone (ovvero due app che ti cambieranno la giornata!)

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...