Happy Death Xmas… (e altre strampalaggini milanesi!)


Image

BellaZènte…Comincia ufficialmente il conto alla rovescia! Sono solo gli ultimi 7 giorni di follia globale e poi potremo tirare un sospiro di sollievo perché, speso lo spendibile, acquistato l’acquistabile e scartato lo scartabile, siamo riusciti ad accontentare tutti, cugini parenti amici compresi i vicini di casa. E a proposito di vicini di casa: proprio ieri la signora dell’appartamento di fianco è venuta a suonarci per consegnare una fettona gigante di torta di mele&cannella&uvetta&pinoli aggiungendo la frase ” per me siete come i miei figli!” ( e io che pensavo fosse venuta a lamentarsi del volume dello stereo troppo alto!!). Ieri ho dedicato la mia intera domenica a gironzolare per Milano ( che poi io non capisco la gente che dice che Milano è brutta… a me tutto sommato non sembra così pessima! Non fa nemmeno tanto freddo..!). E fra panettoni, caramelle, palle con la neve, gnometti e aiutanti di babbo Natale ho pescato una bancarella dagli accessori decisamente “poco natalizi”… Roba che se li vedesse mia nonna correrebbe dal parroco a per farmi fare un’esorcismo.

Da questa fortunata scoperta ho tratto ispirazione e deciso di utilizzare gli ultimi 7 giorni non per fare letterine di buoni e inutili propositi e/o appelli alla generosità umana, ma per immortalare quanto di più inusuale e kitsch avviene all’ombra della madunìn.

Ovviamente ogni segnalazione è benaccetta!

Pronti? Via!!!

Questa voce è stata pubblicata in Attualità Media & Società, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...